Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Quartiere di Porta del Foro

Tria capita, una mens

Il territorio del quartiere di Porta del Foro si estende nel settore nord-ovest della città. I colori sono il giallo e il cremisi. Il quartiere ha sede nei locali di Porta San Lorentino, infatti è conosciuto anche come quartiere di Porta San Lorentino.

Al quartiere appartengono le casate di città dei Grinti di Catenaia, dei Sassoli, dei Tarlati di Pietramala e degli Ubertini e le casate del contado dei Cattani della Chiassa e dei Conti Guidi di Romena. Al quartiere sono inoltre associate le antiche Cortine di Porta de Foro, la Visconteria di Montagna e la Visconteria della Valdambra oltra l’Arno.

I Protettori sono i Santi Lorentino e Pergentino. La chiesa è la Basilica di San Domenico.

Emblema

« Di cremisi alla Chimera di Arezzo rivoltata. »

 

Giornale periodico:

“Lancia in Resta”

 

Giostratori vittoriosi:

Gabriele Veneri 8
Mario Capacci 7
Paolo Parigi 7
Luca Veneri 7
Antonio Chianese 4
Antonio Martini 4
Enrico Giusti 3
Bruno Gori 3
Maurizio Gori 2
Arturo Vannozzi 2
Eugenio Vannozzi 2
Giovanni Cordini 1
Priamo Ducci 1
Giorgio Giorgeschi 1
Davide Parsi 1
Gabriele Innocenti 1

 

Sede e contatti:

Porta San Lorentino
www.portadelforo.it
info@portadelforo.it

Notizie di Porta del Foro

x

Continuando la navigazione o chiudendo questa finestra, accetti l'utilizzo dei cookies.

Questo sito o gli strumenti terzi qui utilizzati utilizzano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
How to fix wigs hair?
Beautyforever have https://www.luxywigs.com straight, wavy and curly lace front human hair wigs for fashion women