Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

La Giostra del Saracino riceve contributo da 10mila euro dalla Regione per il bando di sostegno alle rievocazioni

“Musica Bandiere e Voci in Pieve 2021”: Gymnaestrada, coro Kastalia e Sbandieratori insieme per un pomeriggio di spettacolo
17 Dicembre 2021
L’Offerta dei Ceri al Beato Gregorio posticipata al 15 gennaio
22 Dicembre 2021
Show all

35° Edizione della Giostra del Saracino di Arezzo

Si chiude con un importante riconoscimento il 2021 della Giostra del Saracino. Il Comune di Arezzo ha partecipato attraverso l’Ufficio Politiche Culturali e Turistiche – Giostra del Saracino al bando della Regione Toscana “Sostegno alle manifestazioni di rievocazione” ottenendo il punteggio più alto e il contributo massimo di 10mila euro. Tra i vari aspetti sottolineati nella relazione presentata dal Comune di Arezzo e per la quale la Giostra del Saracino è stata riconosciuta particolarmente meritevole spiccano il protocollo veterinario per la tutela e il benessere del cavallo, l’allestimento di Piazza Grande, il dispositivo per la sicurezza durante lo svolgimento della manifestazione con particolare riferimento alle misure anti Covid e le attività di comunicazione mirate alla promozione del territorio attraverso la Giostra del Saracino. “Un ottimo risultato e un motivo d’orgoglio per il Comune di Arezzo – commenta Paolo Bertini, consigliere comunale delegato alla Giostra del Saracino – che conclude nel migliore dei modi l’anno dedicato ai 90 anni della Giostra che ha visto l’organizzazione di numerose iniziative e che ha permesso, soprattutto, di vincere la sfida più importante, quella dell’organizzazione della Giostra del Saracino rappresentando un esempio nel panorama delle rievocazioni storiche. Un risultato reso possibile dall’impegno e dalla dedizione dell’Ufficio Politiche Culturali e Turistiche – Giostra del Saracino e di tutti coloro che a vario titolo hanno contribuito al raggiungimento degli obiettivi che ci eravamo prefissati per l’anno che si sta per concludere”.

Allo stesso bando hanno partecipato gli Sbandieratori di Arezzo e il Gruppo Musici della Giostra del Saracino ottenendo rispettivamente un contributo pari a 7.631,45 euro e 4.987,50 euro

x

Continuando la navigazione o chiudendo questa finestra, accetti l'utilizzo dei cookies.

Questo sito o gli strumenti terzi qui utilizzati utilizzano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
How to fix wigs hair?
Beautyforever have https://www.luxywigs.com straight, wavy and curly lace front human hair wigs for fashion women