Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Porta Santo Spirito: cena della Vittoria di Natale

Gran Galà Corrergiostra: gli “oscar” per i protagonisti del Saracino
12 Novembre 2019
Il progetto di sviluppo del percorso espositivo “I Colori Della Giostra” riceve finanziamento dal MIBACT
14 Novembre 2019

Un nuovo momento di aggregazione a coronamento di un’altra annata eccezionale dei Gialloblù

 

Venerdì 13 Dicembre il Quartiere di Porta Santo Spirito si appresta ad organizzare la sua prima Cena della Vittoria di Natale, presso la struttura E.Vento di Talzano.

Un nuovo momento di aggregazione ideato per tutti i Quartieristi a coronamento di un’altra annata eccezionale dei Gialloblù, che si ritroveranno ancora una volta per festeggiare i successi dell’anno trascorso e per augurarsi altrettante soddisfazioni nel 2020.

 “Siamo molto entusiasti di questa iniziativa – dice Ezio Gori, Rettore di Porta Santo Spirito – per noi è una novità significativa e speriamo di iniziare una vera e propria tradizione. Questi momenti di aggregazione sono l’ossigeno di cui si nutre il Quartiere, e questo format è un’aggiunta importante all’offerta di eventi e ricorrenze che caratterizzano il nostro calendario. Abbiamo già avuto ottimo riscontri e stiamo ultimando le prenotazioni, stiamo lavorando sodo per offrire ai partecipanti una serata piacevole ed allo stesso tempo diversa dal solito, in una location di livello”

 

La volontà espressa dal Consiglio Direttivo è quella di rendere questa cena un vero e proprio momento di unione, in un contesto nuovo ed accogliente come E.Vento, che proporrà un menù ed un allestimento speciale per la serata. Su questa impronta potrà essere organizzata anche un’area bimbi con tavoli dedicati esclusivamente alle piccole Colombine, con un menù apposito e la presenza di un Babbo Natale molto speciale.

Questa iniziativa segue ovviamente i successi che il Quartiere di Porta Santo Spirito sta ottenendo in piazza grande, ma va soprattutto nella direzione di rendere il Quartiere ed i suoi momenti di socialità sempre più fruibili a qualunque tipo di pubblico, andando incontro alle esigenze delle famiglie e lavorando sul coinvolgimento dei più piccoli, il vero patrimonio futuro del Quartiere.

Assolutamente originale anche la presentazione grafica dell’evento, con il Rettore Gori, Cicerchia e Scortecci in una inedita versione “Re Magi”.

 

L’unico vero limite sembra essere quello legato ad i posti disponibili – circa 350 – che sono quasi in esaurimento.

 

Per prenotare si può far riferimento a Simone Zampoli (345 351 9655), Giulio Tavanti (331 776 8309) o all’indirizzo di posta elettronica info@portasantospirito.org.

Per le prenotazioni telefoniche, in caso di orario lavorativo, si consiglia di inviare un messaggio su WhatsApp.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X