Il Quartiere di Porta Santo Spirito vince la 134esima edizione

Porta Crucifera vince la Prova Generale
16 giugno 2017
E’ on line il nuovo sito della Giostra
18 giugno 2017
Show all

Il Quartiere di Porta Santo Spirito vince la 134esima edizione

Il Quartiere di Porta vince la 134esima edizione della Giostra del Saracino.Non bastava il triplete del 2016 con la vittoria della due Giostre canoniche più la Straordinaria. Porta Santo Spirito, campione in carica, vince anche la lancia dedicata al Tenente dei Bersaglieri Giuseppe Mancini conquistando la quarta vittoria consecutiva e la 35esima Lancia D’Oro che le fa eguagliare Sant’Andrea. Due centri, dieci punti. Gli unici 5 della Piazza. E’ Scortecci a mettere subito in salita la Giostra per tutti con un cinque da manuale. Dopo di lui sulla lizza Filippo Fardelli in sella all’esordiente Jessica si ferma sul 4 vicinissimo al centro. Solo 3 per Vernaccini in sella a Brighella. Vedovini su Peter Pan non va oltre il 4. Santo Spirito è già in vantaggio. Si riparte ed è di nuovo la Colombina a scendere sulla lizza con Elia Cicerchia che non si smentisce: l’Araldo dice 5 e il popolo gialloblù già pregusta la vittoria. I 4 di Andrea Carboni per Porta Crucifera e Davide Parsi per Porta del Foro (il primo all’esordio in rossoverde, il secondo al debutto sulla lizza) non servono per mantenere in gioco i due quartieri. Anche Sant’Andrea si arrende dopo il 3 di Cherici. Fa festa Porta Santo Spirito. Di nuovo. Il rettore Ezio Gori riceve dalle mani del sindaco la Lancia d’Oro dal terrazzino. Una location nuova a cui Santo Spirito si è già abituato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X