CAVALLINO D’ORO 62^ edizione: in testa alla classica Matteo Brunori

Quartiere di Porta Crucifera: cena di presentazione del nuovo Gruppo Giovani
14 gennaio 2019
Presentazione album delle figurine della Giostra del Saracino
30 gennaio 2019
Show all

Riparte il campionato di calcio dell’Arezzo dopo la sosta di campionato domenica 20 gennaio in trasferta nel campo della Pro Vercelli.

Anche il Cavallino d’Oro, premio al miglior giocatore amaranto della stagione calcistica 2018/2019, riparte con le votazioni per decretare il vincitore.

Una testa a testa bellissimo che vede i primi tre giocatori amaranto vicinissimi e ogni partita può essere utile per stravolgere la classifica.

Il premio del quartiere di Porta Santo Spirito giunto alla sessantaduesima edizione vede in testa alla classifica l’attaccante Matteo Brunori con la media voto di 6,8, in seconda posizione il portiere Andrea Pelagotti con 6,7 e infine in terza posizione a chiudere il podio della classifica provvisoria del Cavallino d’Oro troviamo Carlo Pelagatti con la media voto di 6,5.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X