Follow us on:
Alla prossima Giostra

Notizie

31/01/2017 CERIMONIA DI PREMIAZIONE DEI GIOSTRATORI: SABATO 4 FEBBRAIO LA 23ESIMA EDIZIONE

Alle ore 11:00 nel cortile del Comune saranno rese note le dediche 2017, assegnato il “Premio Fulvio Tului” e scoperti i cartelloni dei punteggi 2016


Sabato 4 febbraio nel cortile di Palazzo comunale si svolgerà la 23esima edizione della cerimonia di premiazione dei giostratori. L’evento, in programma per le ore 11:00, celebra i cavalieri protagonisti delle edizioni 2016 della Giostra del Saracino e della Prova Generale alla presenza del sindaco Alessandro Ghinelli, del presidente dell’Istituzione Giostra Franco Scortecci e dei rettori dei quattro quartieri. Nell’occasione saranno rese note le dediche delle lance d’oro 2017 che i giostratori si contenderanno sabato 17 giugno e domenica 3 settembre in Piazza Grande.

Durante la cerimonia, inoltre, sarà annunciato dall’araldo il vincitore della terza edizione del “Premio Fulvio Tului”, riconoscimento che viene assegnato al quartiere che ha sfilato meglio nelle precedenti edizioni, e consegnati tre premi: quello alla carriera, che andrà a Don Alvaro Bardelli, parroco della Cattedrale da sempre vicino al Saracino, e le targhe alla memoria. Queste saranno consegnate alle famiglie di Guido Raffaelli detto “Ciuffino”, storico capitano di Porta Crucifera recentemente scomparso, e del giurato Enzo Pecchi alla cui memoria si correranno le due edizioni 2017 della Prova Generale, rispettivamente il 15 giugno e il 1 settembre.

Prima del termine della cerimonia il sindaco, il presidente dell’Istituzione e i rettori prenderanno visione dei tabelloni con i punteggi delle carriere 2016 e sarà presentato l’annuario della Giostra del Saracino 2016 realizzato dall’addetto stampa dell’Istituzione Saverio Crestini. La rassegna stampa completa dello scorso anno è già consultabile nel sito ufficiale della Giostra: www.giostradelsaracinoarezzo.it.

 

Il programma completo:

Ore 10,30             Ritrovo del Gruppo Musici, Fanti del Comune, Valletti e Vessilliferi del Comune Vessilliferi dei Quartieri, damigelle e Araldo in via Bicchieraia.

 

Ore 10,40             Partenza delle rappresentative che percorrendo via Cesalpino, via Cavour, Corso Italia, via dei Pileati, via Ricasoli raggiungono il cortile del Palazzo Comunale.

 

Ore 11,00             Inizio Cerimonia. L’Araldo annuncia il sindaco della città di Arezzo, il presidente dell’Istituzione Giostra del Saracino e i Rettori.

Saluto del sindaco che comunica ufficialmente le dediche delle lance d’oro della delle edizioni 2017 della Giostra del Saracino in programma rispettivamente sabato 17 giugno alle 21,30 e domenica 3 settembre alle 17,00. Il Presidente illustra il Premio Fulvio Tului nel suo terzo anno.

 

L’Araldo chiama i Giostratori:

Esordienti che hanno corso le edizioni 2016 della prova generale del 16 giugno, del 25 agosto e del 2 settembre 2016 rispettivamente:

 

per Porta Crucifera

Lorenzo Vanneschi               prova generale giugno e settembre

Jacopo Francoia                    prova generale giugno e settembre

Andrea Bonardi                      solo prova generale di agosto

Nicholas Lionetti                    solo prova generale di agosto

 

per Porta del Foro

Gabriele Innocenti                 tutte le edizioni

Davide Parsi                           tutte le edizioni

 

per Porta Sant’Andrea

Francesco Rossi                   tutte le edizioni

Mauro Piantini                       solo prova generale di giugno

Tommaso Marmorini            prova generale agosto e settembre

 

per Porta Santo Spirito

Andrea Bennati                    tutte le edizioni

Giovanni Bracciali               tutte le edizioni

 

Titolari della Giostra cui verranno consegnate le tre medaglie in argento, una per ogni edizione 2016 del 18 giugno, del 27 agosto del 4 settembre alla quale hanno partecipato.

 

Per Porta Crucifera

Filippo Fardelli

Alessandro Vannozzi

 

Per Porta del Foro

Andrea Vernaccini 

Andrea Carboni

 

Per Porta S.Andrea

Enrico Vedovini

Stefano Cherici

 

Per Porta S.Spirito

Elia Cicerchia

Gian Maria Scortecci

 

<< Torna alle News

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X