Porta Sant’Andrea premia il Miglior Figurante 2018

Porta Sant’Andrea: Sabato 20 ottobre “Cena dei figuranti e dei collaboratori”
16 ottobre 2018
Porta Crucifera: assemblea ordinaria dei soci
23 ottobre 2018
Show all

E’ Andrea Amerighi il miglior figurante 2018 indicato quale esempio da seguire per i giovani biancoverdi.

Si è svolta ieri, sabato 20 ottobre, presso la Sala D’Arme Enzo Piccoletti, la tradizionale “Cena dei Figuranti” che come ogni anno ha registrato una grande e calorosa partecipazione. La cena è stata organizzata e preparata dai membri del Consiglio Direttivo e dai Giostratori del Quartiere quale segno di riconoscimento e di gratitudine nei confronti di tutti coloro che durante l’anno, con passione e sacrificio, offrono il loro indispensabile contributo alla vita sociale ed organizzativa del Quartiere.
Nell’occasione la dirigenza ha consegnato il riconoscimento ad Andrea Amerighi quale miglior figurante per l’anno 2018 per essersi distinto per impegno, serietà ed attaccamento ai colori del quartiere.
Il premio, una pergamena e una targa ricordo dove è inciso l’emblema del Quartiere e la dedica “a Andrea Amerighi miglior figurante 2018” è stata consegnata dal rettore Maurizio Carboni e capitano Mauro Dionigi insieme al Maestro d’Armi Saverio Crestini e all’Aiuto Regista Tiziano Poggini.
Durante la serata sono state anche consegnate le pergamene ricordo a chi, nel 2018, ha vestito i colori biancoverdi per la prima volta sulla “lizza” di Piazza Grande: Camilla Guerri e Giulio Vedovini, rispettivamente paggetti nelle giostre di giugno e settembre, Veronica Caneschi, Lucrezia Caria, Chiara Landini, Alessandra Montini e Morini Elena le dame. Tra gli armati, Filippo Bichi, Massimo Bruni, Gabriele Burroni, Fabio Cornelli, Luca Fardelli, Tommaso Focardi e Leonardo Tavanti.
A conclusione della premiazione sono stati assegnati i “temutissimi” premi goliardici che sanzionano da molti anni comportamenti ed errori in cui sono incorsi i figuranti stessi: dalla “Sveglia d’oro” per il più ritardatario, ai vari “Ceppi”, dal bronzo al platino, per canzonare gli errori più divertenti.
Una serata all’insegna del divertimento e del buon cibo, caratterizzata come sempre da una grande partecipazione – hanno commentato i dirigenti – ringraziamo tutti i figuranti e collaboratori che con il loro prezioso impegno consentono al Quartiere di essere vivo per tutto l’anno e di poter costruire i successi del domani.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X