Porta Sant’Andrea vince la 136esima Giostra del Saracino

Porta Santo Spirito vince la prova generale della 136esima Edizione
22 giugno 2018
Tempi delle carriere della 136° Giostra del Saracino e della prova generale
26 giugno 2018
Show all

Porta Sant’Andrea vince la 136esima edizione della Giostra del Saracino dedicata ai 50 anni della Fiera Antiquaria. Ad aprire la Piazza è stata Porta Crucifera con Adalberto Rauco, prima volta da titolare in Piazza Grande, ma in sella a Pia non va oltre il 3. Porta del Foro con Davide Parsi colpisce il 4 mentre Gian Maria Scortecci mette subito in salita la Giostra per Porta Santo Spirito colpendo il 3. Immenso Tommaso Marmorini che all’esordio in Piazza Grande in sella a Sibilla punta dritto al centro colpendo un 5, l’unico di questa edizione della Giostra, che infiamma il popolo bianco verde e di fatto ipoteca la vittoria. Subito fuori dai giochi Porta Crucifera che con Lorenzo Vanneschi in sella a Carlito Brigante marca un misero 2. Andrea Vernaccini, Porta del Foro, bissa il punteggio del compagno di casacca e con 8 punti è ancora in Giostra. Fuori Santo Spirito: Elia Cicerchia si ferma sul 4. Tocca a Vedovini: ultima carriera per il veterano bianco verde che colpisce facilmente il 4 e regala la 37esima lancia d’oro al suo quartiere. Sant’Andrea aggancia in vetta Porta Crucifera ed entra nella storia della Giostra del Saracino.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X